Partendo dall’antica pratica dello yoga, è un lavoro con l’ostetrica per le donne in gravidanza. La pratica dello yoga, in gravidanza, non è la stessa e non dovrebbe esserlo.

Respiro, movimento e ascolto sono i principi sui quali agisce lo yoga per equilibrare lo stato fisico ed emotivo.

Quest’attività infatti rappresenta una buona occasione per sperimentare il contatto con il proprio corpo e la propria energia. È anche un ottima preparazione fisica e spirituale per dare alla luce una nuova vita.

Da quando posso partecipare?

È possibile partecipare dalla 15a settimana di gestazione. È un’attività adatta a chi ha già sperimentato lo yoga, per le praticanti più attive, ma anche a chi lo prova per la prima volta.

Fino a quando posso partecipare?

È possibile continuare fino alla fine della gravidanza, quest’attività è un lavoro in cui puoi avere strumenti per la gestione dei prodromi, del travaglio e del parto.

Un’ostetrica con una formazione specifica conduce il percorso dello yoga.

Questo spazio è, per le mamme, un momento prezioso per ascoltarsi ed accogliere il proprio corpo che cambia, gestire le emozioni ed arrivare al parto con serenità, acquisendo consapevolezza del proprio respiro, sciogliendo le tensioni legate alla muscolatura della schiena e sviluppando una connessione speciale col proprio bambino tramite rilassamenti guidati.

Il corso prevede una parte iniziale di scioglimento muscolare, posizioni specifiche dello yoga (asana), posizioni di equilibrio, posizioni in quadrupedia che aiutano il corretto posizionamento del bambino o bambina, esercizi per tonificare il pavimento pelvico (mula bandha), tecniche di respirazione, tecniche di automassaggio e un rilassamento guidato finale, importantissimo per finire la lezione e godersi tutti i benefici.

Le posizioni di allungamento si eseguono senza sforzi e con l’aiuto di cuscini, coperte, sedie ed altri supporti tipici dello yoga.

Tutto questo si praticherà ad ogni lezione, sotto lo sguardo attento di un ostetrica specializzata che ti accompagnerà in questo corso.

  • Per alleviare i più comuni disturbi tipici nel periodo della gravidanza (mal di schiena, sciatica, insonnia, nausea e reflusso);
  • Per preparare il corpo ai prodromi e al travaglio;
  • Per entrare in relazione con il corpo, che cambia ogni settimana di gravidanza;
  • Per entrare in relazione con il bambino o bambina;
  • Per vivere con consapevolezza e serenità i cambiamenti che avvengono nel corpo in tutti i trimestri della gravidanza;
  • Per imparare a lasciarsi andare a questo cambiamento sia interiore che fisico ed a rilassarsi;
  • Per imparare a scaricare le tensioni tramite il respiro;
  • Per mantenere una postura corretta mentre il corpo cambia;
  • Per prenderti un tempo ed entrare in relazione con il tuo bambino che cresce nella tua pancia;
  • Per entrare in relazione con il tuo bambino che cresce;
  • Per aiutare il bambino a posizionarsi durante la gravidanza ed anche in prossimità del parto.

È un percorso continuativo di 4 incontri in cui ci si può inserire quando si decide di iscriversi, il giovedì pomeriggio in orario da concordare con la segreteria.

Non c’è bisogno del certificato, in quanto l’attività è completamente gestita dall’ostetrica. È possibile segnalare all’ostetrica eventuali bisogni o situazioni specifiche che richiedano un particolare sguardo di attenzione.

Vi auguriamo una buona pratica ed un buon ascolto di voi stesse!

Il costo di un abbonamento da 4 incontri di yoga in gravidanza è di €67.

Puoi chiamare in associazione per ulteriori informazioni o per iscriverti.