Lo svezzamento come tappa di crescita

Lo svezzamento non è solo il momento in cui il bambino comincia ad assaggiare i cibi, ma è una vera e propria tappa di crescita, un grande cambiamento per lui e per la relazione con la mamma. È una tappa che richiede tempo e pazienza ma è anche un’occasione per rivedere l’alimentazione di tutta la famiglia affinché dalle prime pappe si possa passare con la soddisfazione di tutti ai pasti condivisi.

Chi tiene il corso di svezzamento?

Il nostro corso è tenuto da due figure specifiche che garantiscono la visione globale degli aspetti di questo passaggio: l’ostetrica e una mamma esperta di alimentazione naturale. I bisogni del bambino e quelli della mamma che quando si avvicina il tempo dello svezzamento molto spesso si avvicina anche al momento di rientrare al lavoro con tutto quello che questo comporta. Uno sguardo pratico occupa l’organizzazione della famiglia, lo svezzamento coinvolge tutti. La famiglia ma anche i nonni, la tata o il nido.

Perché l’ostetrica?

Spesso lo svezzamento si riduce ad una tabella/calendario di alimenti da inserire in un tempo determinato. La figura dell’ostetrica tiene invece in considerazione tutti gli aspetti di questo passaggio di crescita.

Individuare e capire i segnali che ci indicano quando siamo pronti per iniziare, quali sono le prime e più appropriate proposte di alimenti, come inserirle, orari e ritmo, cosa accade all’allattamento quando si inizia con le pappe. Ma non solo. Questo grande cambiamento può condizionare il funzionamento intestinale, cosa possiamo osservare per verificare il buon andamento dello svezzamento.

Perché quando si inizia con lo svezzamento l’equilibrio finalmente trovato fra orari e abitudini rischia a volte di saltare e tante altre piccole autonomie che sembravano acquisite a volte si perdono.

Insomma l’ostetrica è la bussola che ci serve in questo nuovo scombussolamento.

Dalla teoria alla pratica

Mary Cicciopastore, mamma esperta di svezzamento e alimentazione naturale vi proporrà un viaggio dalle prime pappe al pasto condiviso, utile per lo svezzamento ma anche per l’alimentazione di tutta la famiglia. Alimenti nuovi e antichi, ricette e consigli. Tipi di cottura, conservazione degli alimenti, organizzazione settimanale.

Uno spazio viene dedicato al taglio degli alimenti, molto importante anche per la prevenzione dell’ostruzione delle vie aeree, argomento affrontato nel corso di primo soccorso pediatrico.

Cerchiamo di far sì che il momento dei pasti sia di condivisione e salute per tutti e che lo svezzamento sia la base per la sua sana alimentazione.

Programma del corso

Il corso è strutturato in tre incontri settimanali e comprende una dispensa. Gli incontri sono organizzati per potere partecipare con i bambini.

Puoi chiamare in associazione per sapere quando inizia il prossimo corso.