Fasce e marsupi & c. spesso vengono collegati al bisogno di trasportare i bambini. In realtà il babywearing è molto di più. È un vero e proprio strumento di accudimento che nasce dall’esigenza di accogliere il grande bisogno di contatto e contenimento del neonato garantendo allo stesso tempo la possibilità di affrontare la nostra quotidianità con le mani libere, le neo mamme sanno quanto sia preziosa questa possibilità.

Il neonato, in quanto cucciolo di mammifero, alla nascita ha la necessità di stare a contatto con i propri genitori. Per questo, molto spesso, sdraiette e simili non funzionano o funzionano poco. Dentro la fascia il neonato ritrova la sicurezza dell’utero materno, che lo cullava, lo teneva al caldo, lo massaggiava, lo accompagnava con dei suoni (voce, battito cardiaco, respirazione, digestione).

Ma il babywearing è davvero così complicato?

In associazione puoi trovare più occasioni per conoscere, praticare il babywearing e portare il tuo bambino in totale sicurezza.
È importante orientarsi tra le tante proposte del mercato per non fare acquisti errati e distinguere supporti di qualità da altri da evitare, per rispettare la sicurezza e l’ergonomia ma dare anche un occhio ai costi.
È anche importante avere dei riferimenti per imparare praticamente ad usare i supporti.

Le proposte dell'associazione

Incontro informativo online

Uno spazio dedicato a neo e futuri genitori per conoscere e diffondere questa pratica. Parliamo di:

  • Bisogni del neonato e i suoi stati comportamentali;
  • Storia e significato del portare;
  • Motivazioni e vantaggi;
  • Benefici del portare per cucciolo e genitore;
  • Ergonomia, la posizione fisiologica della schiena e dell'articolazione delle anche (punti delicati in via di sviluppo);
  • Sicurezza, i 5 punti fondamentali da rispettare per portare in tranquillità;
  • Tipi di supporto in commercio ed età di utilizzo, con le idee chiare il babywearing può essere semplice e alla portata di tutti;
  • Come si impara a portare, quali sono le opportunità che le consulenti babywearing dell'associazione offrono.

Durante questo incontro non vengono insegnate le legature, seguiranno per questo corsi e consulenze.

Corso base - la posizione pancia a pancia

Il corso è adatto sia ai genitori in attesa che alle neomamme e ai neopapà.
Durante l’incontro potrai sperimentare le basi del babywearing per la posizione pancia a pancia, utile da subito con il neonato e adattabile alla crescita del tuo bimbo.

Programma:

  • La fascia elastica con legatura PWCC.
  • La fascia rigida con legatura FWCC.

Potrai conoscere e usare i vari tipi di fascia, di ogni legatura gireremo un video tutorial per supportarti durante le prime esperienze a casa. Abbiamo bambole e fasce per i partecipanti, l’incontro è utile anche per capire quale supporto preferisci. Se invece avete già fatto i vostri acquisti o qualcuno vi ha prestato o regatato qualcosa, valuteremo tutto insieme.

Dal giorno successivo o quando nascerà il bambino e il percorso inizierà, sarà possibile contare sull’assistenza delle nostre consulenti con foto, telefonate e video nel caso ci siano dubbi o difficoltà o semplicemente per una conferma.

Consulenza personale

Puoi svolgere su appuntamento una consulenza personale in associazione o a domicilio. Chiama in segreteria per parlare con la consulente, spiegherai i tuoi bisogni, se hai il supporto o lo devi acquistare. Con la consulenza i neo e futuri genitori possono regalarsi un tempo per imparare a portare il proprio bambino, capire come risolvere le eventuali difficoltà.

Alla fine della consulenza con le competenze acquisite e il video personale potrete iniziare il percorso nel mondo del babywearing. Se invece siete già abili con il pancia a pancia con la consulenza potete iniziare a scoprire le alternative delle legature diverse o gli altri supporti. Le consulenti sono a disposizione per l’assistenza post consulenza con foto, video o telefonate.

Corso avanzato - le posizioni sul fianco e sulla schiena

Il bimbo cresce e le esigenze cambiano.
Il fianco diventa utile per un portare dinamico, il famoso sali e scendi.
Portare sulla schiena consente invece un maggiore scarico del peso del bimbo più grande e una migliore visibilità e autonomia per chi porta.
Alla fascia si affiancano altri supporti come il marsupio, l’halfbuckle, la ring, la pouch.

La fascioteca

In associazione puoi trovare i supporti e noleggiarli con possibilità di riscatto. È importante potere provare i supporti per meglio orientarsi all’acquisto.

Anche il supporto più intuitivo come il marsupio ha bisogno di qualche indicazione per indossarlo al meglio, per questo è possibile richiedere brevi consulenze sia per capire qual è il supporto più adatto alle esigenze e all’età del bambino che per l’assistenza al suo corretto utilizzo.