La nostra cicogna Paola diventa nuovamente zia. A certe emozioni non ci si riesce proprio ad abituare, 10 – 100 – 1000 nascite, ed ogni volta il cuore fa una capriola, sempre diversa. Se puoi il cuore è quello di zia e cicogna, allora… allora… beh insomma non abbiamo sempre parole proprio per tutto eh!

A distanza di due anni, sempre nel mese beneaugurante di gennaio, e precisamente il giorno 14 del 2020 alle ore 12:38, la cicogna è tornata a volare in quel di Trieste portando Lorenzo, un delizioso fratellino all’ormai fratello maggiore Tommaso.
Visino d’angelo, sorriso beato e espressione serafica. Zia Paola è estasiata.

Auguri e complimenti a mamma Marta, a babbo Davide e al sorriso più bello che c’è, Tommaso! L’ostetrica si è sciolta… ora è proprio solo la zia.