VOCE ALLE MAMME

Più puntuale di un orologio svizzero, stanotte è arrivato Niccolò. Benvenuto a questo ragazzo “arrivato come un fulmine”, così ha detto mamma Caterina, che saluta le compagne di corso “Arriva un Fratellino”.