Sul far della sera…

…del 10 gennaio, alle ore 18.29 un’anima meravigliosa ricoperta da una ciccia vellutata di nome Dante, ha deciso di atterrare fra le braccia accoglienti di mamma Diletta e la commozione sincera di babbo Francesco.
Un passo dopo l’altro, senza mai scoraggiarsi e cavalcando le onde delle contrazioni, mamma Diletta ha affrontato il viaggio del parto, e ora insieme al suo piccolo, che poppa sereno si gode la meraviglia e lo stupore che la nascita porta con sé.
Auguro alla nuova famiglia una vita INSIEME ricca e gioiosa.
Cicogna Alice insieme alle colleghe di Ponte a Niccheri, sempre attente e rispettose.