Nella notte fonda fonda…

… del 29 aprile, dopo un lavoro lungo lento e impegnativo, finalmente mamma Caterina ha accolto tra le sue braccia il piccolo Guido. Babbo Lapo, amorevole presenza, al vederlo ha aperto il suo cuore emozionato. E insieme lo presentano alla sorellona Anna, diventata in un sol colpo una bambina grande.
Che dire: l’arrivo di una nuova vita é sempre potente e porta con sé l’energia delle stelle e della luna.
Auguri piccino, che la tua vita sia illuminata come le stelle del cielo.
Dalla tua cicogna Paola con le fantastiche colleghe di Ponte a Niccheri.